Pubblicato da: allergiapreservativo | novembre 6, 2013

Allergia Preservativo Uomo

ALLERGIA PRESERVATIVO UOMO

Vi siete mai accorti che dopo una notte di sesso, al mattino vi risvegliate con dei fastidiosi pruriti ed arrossamenti alle zone genitali? In questo caso, fate bene attenzione, potrebbe trattarsi di dermatite da contatto dovuta ad un’allergia al lattice del profilattico.

Se spesso dopo aver indossato o fatto indossare il preservativo in lattice siete vittime di dolorosi episodi di cistite, potete star certi che si tratta di allergia al preservativo!!!

Cistite e allergia al preservativo

Se dopo il rapporto sessuale devi correre in bagno e senti un forte bruciore alla minzione forse è il caso di provare a cambiare la tipologia di condom. Può sembrare strano ma spesso la causa principale della cosiddetta “cistite da luna di miele” è legata all’allergia al lattice del preservativo classico.

Per curare questi episodi di cistite sarà sufficiente prendere un disinfettante delle vie urinarie e scegliere tra diverse marche di profilattici senza lattice:

Akuel Skyn Extra Lubrificated in polisoprene, ultrasottili ed extra lubrificati per diminuire del 40% la sensazione di secchezza vaginale che può causare arrossamenti, infiammazione e può favorire l’insorgenza della cistite.

Pasante Unique in resina sintetica che riduce la possibilità di infiammazione delle zone erogene e della vescica. Grazie alla sua sottieglizza non ti accorgerai di indossare un preservativo.

Perchè accade? e Come evitarlo?

La risposta è semplicissima basta sostituire il classico profilattico in lattice con un preservativo anallergico! Continua a leggere…

Annunci
Pubblicato da: allergiapreservativo | dicembre 10, 2012

Sono allergico ai preservativi: COSA FARE?

SONO ALLERGICO AI PRESERVATIVI

Cosa fare se si è allergici ai preservativi? Cerchiamo di spiegarlo qui in modo da consentire a tutti, anche a chi ha allergia al preservativo di lattice, di poter vivere i propri rapporti sessuali in modo protetto e tranquillo, senza dover correre rischio o usare metodi contraccettivi e di protezione meno sicuri o comunque non graditi.

Continua a leggere…

Pubblicato da: allergiapreservativo | maggio 29, 2012

Allergia al preservativo al lattice

Allergia preservativo di lattice, cosa fare?

Purtroppo può capitare di essere allergici al lattice e, sfortunatamente, esso è il materiale maggiormente usato per la produzione dei preservativi! La notizia buona sta però nel fatto che non è l’unica sostanza di cui sono composti i profilattici, diverse marche di preservativi hanno infatti iniziato a produrre preservativi anallergici senza lattice che sono utili (e direi necessari) per chi soffre di allergia ai preservativi classici.

Se almeno una volta hai riscontrato uno o più sintomi come questi, allora è probabile che tu abbia scarsa tolleranza ai condom naturali, se pertanto hai riscontrato:

  • arrossamenti nella zona genitale,
  • prurito intimo
  • gonfiore delle mucose interne subito dopo il rapporto

allora è meglio che tu corra subito ai ripari.

Cosa fare quindi se si ha l’allergia al preservativo al lattice?
Semplice, è sufficiente comprare i profilattici che non contengono questa sostanza ed il problema è facilmente risolto!

Allergia al lattice dei preservativi: quali preservati anallergici acquistare?

Ormai in commercio esistono tantissime tipologie di condom anallergici, eccone alcuni per farti un esempio.

Preservativi in resina sintetica: forse non lo sai ma si tratta di una tipologia di ultima generazione che offre una validissima alternativa al profilattico classico. La marca di profilattici in resina attualmente in commercio è mrcomodo. Facilissimi da indossare e super protettivi perché dotati di una rondella che posta alla base del profilattico srotolato protegge gran parte della zona genitale come una barriera protettiva.

Durex RealFeel i preservativi realizzati con un materiale anallergico ad alta trasmissione termica che aumenta la sensazione di contatto “pelle su pelle” rendendo il rapporto sessuale ancora più intenso. Inoltre, questa tipologia di preservativi senza lattice è brevettata da Durex come condom dalla forma Easy-On facile da indossare ed ultra sottile per aiutare l’uomo a non perdere la sensibilità durante la penetrazione.

Durex No Latex un’altra  novità per chi soffre di allergia al lattice. Si trattadi profilattici anallergici in gomma naturale, in poliisoprene, che riduce la probabilità di dermatiti da contatto.

Se ti stai chiedendo dove puoi comprare questa tipologia di condom ti rispondo subito, dai un’ occhiata qui, troverai quello che ti serve, i preservativi che non ti fanno venire allergia delle migliori marche!

In questo modo potrai risolvere il problema di questa fastidiosa allergia , sia che ne soffri tu o che (come avviene nella maggior parte dei casi) sia la tua Lei ad essere allergica! Fare l’amore deve essere un piacere senza irritazioni e complicazioni, con i preservativi senza lattice questo è possibile!

Categorie